Festa di compleanno

E’ già passato un mese …. ad Aprile siamo stati invitati alla festa di compleanno dell’amico del cuore del mio bimbo più grande.

La festa si è svolta nel giardino di casa sua, e la sua mamma, una donna creativa e volenterosa, ha pensato di organizzare una caccia al tesoro, con tanto di tappe (pochine, perchè i bimbi sono ancora piccoli), spade di cartone e premio finale.

La prima ricerca è stata di un sacco nero dentro il quale c’erano tante spade di cartone quanti erano i bimbi, ognuno con la propria spada (senza spada che caccia al tesoro è?!) sono poi andati alla ricerca dei bigliettini magici che avrebbero permesso di arrivare al premio finale.

Ho visto 9 bimbi trascorrere del tempo in allegria, senza bisogno di alcun ausilio se non, ovviamente, una mano dai genitori per la lettura dei bigliettini che raffiguravano le varie tappe.

Ho visto natura, libertà, allegria, entusiasmo, partecipazione, creatività, stimolo, ingegno, spirito di squadra … e tante altre belle cose!

Il premio finale, ovviamente dentro un forziere, erano caramelle e le bolle di sapone, premi da gustare e da giocare !

foto

E allora ho riflettuto su questo dono,  per rendere felici i nostri figli non servono animatori, pagliacci, strutture e cibi elaborati, non serve denaro da spendere per rendere uniche ed indimenticabili feste di compleanno di figli  6 enni …. servono invece le capacità mentali delle mamme e dei papà (super mamme direi.. tanto rispetto per doni che io non ho!), serve un pò di creatività, serve l’amore che ti porta a creare qualcosa per rendere diverso un giorno speciale del tuo bambino…. e poi ultimo ma non ultimo la fortuna di nascere in primavera!

E tutto ciò non è da poco….

Buon compleanno Mattia !!

Commenti

commenti

Login

Lost your password?