Pannolini ecologici differenze con quelli commerciali

Tra i pannolini tradizionali e i pannolini ecologici vi sono alcune differenze notevoli, che riguardano in particolare gli aspetti della salute, dell’impatto sull’ambiente e il risparmio economico. Vediamo adesso in maniera più dettagliata quali sono.

Per quel che riguarda la salute, i tradizionali usa e getta perdono il confronto. Infatti, questi ultimi, sono dotati di un rivestimento in film plastificato, e non solo non consentono alla pelle di respirare in maniera adeguata, ma fanno aumentare di almeno un grado centigrado la temperatura dei genitali: questa conseguenza è dannosa soprattutto per i bimbi di sesso maschile, nei quali i testicoli sono protetti dallo scroto proprio per evitare che la loro temperatura diventi superiore a quella del resto del corpo.

Spesso, poi, a causa dei componenti chimici e dei coloranti utilizzati per produrli, c’è il rischio che i bambini possano sviluppare dermatiti. Quest’ultimo aspetto è pressoché inesistente in quelli usa e getta, ma ecologici, in quanto non contengono film plastificati o sostanze chimiche, così come in quelli lavabili. I pannolini ecologici lavabili, inoltre, consentono al bimbo di mantenere le gambe nella giusta posizione divaricata e, favorendo la sensazione di asciutto, permettono ai bambini di avere un maggior controllo delle loro funzioni fisiologiche.

Per ciò che concerne l’impatto ambientale, i pannolini tradizionali, oltre a rappresentare un grande dispendio di risorse (legno, acqua, energia), essendo non biodegradabili, causano un inquinamento di grandi dimensioni. C’è inoltre da ricordare che la degradazione rilascia nell’ambiente una notevole quantità di sostanze dannose (come ad esempio la diossina, nel caso in cui i pannolini vengano bruciati). I pannolini lavabili invece, così come quelli usa e getta biodegradabili o compostabili (quelli che presentano una percentuale di biodegradabilità non del 100%, ma superiore al 90%) riducono notevolmente la quantità di rifiuti solidi immessa nell’ambiente.
Infine, per quel che riguarda il nostro portafogli, i pannolini lavabili consentono un considerevole risparmio rispetto a quelli usa e getta tradizionali, che però risultano essere meno cari se li confrontiamo con quelli usa e getta di tipo ecologico (biodegradabili o compostabili).

Commenti

commenti

Login

Lost your password?