Blog

Questo salva la vita

    Da quando  sono nati i miei figli mi sono sempre ripromessa di partecipare ad un corso “reale” sulle manovre di disostruzione pediatrica, nel mese di Aprile finalmente riuscirò a frequentarne uno, organizzato dalla Croce Rossa Italiana.

    Ogni qual volta la cronaca ci ricorda che si può anche morire per un boccone andato di traverso, penso che sia proprio necessario, anzi dovrebbe essere obbligatorio, partecipare ad un corso per salvare la vita al tuo bambino.

    Penso che ci siano corsi di ogni tipo, per ogni gusto, per ogni tipologia di bambino e per ogni tipologia di mamma ma mi chiedo se i genitori, quegli sfortunatissimi genitori, avessero conosciuto questo tipo di manovre … ecco, se … se questi bambini si sarebbero salvati!

    Penso che dovrebbero essere di default, sei un genitore? benissimo… oltre a ricordarti le date per i vaccini del tuo bebè, gli appuntamenti sanitari e sociali riservati ad hoc per lui/lei,  a partire dal 5/6 mese del bambino ti viene anche segnalato dove sono organizzati questi corsi, e poi una volta all’anno ti viene chiesto di fare il “ripassino” perchè le manovre cambiano a seconda che il bambino sia un lattante oppure un bambino già grandicello.

    Ricordando che alcune manovre devono essere fatte solo da personale competente altrimenti  il rischio è quello di danneggiare più che facilitare il processo di disostruzione.

    Ecco un buon video esplicativo  https://www.youtube.com/watch?v=1AY34yKQNIc
     e qui  tutti i corsi suddivisi per regione organizzati dalla Croce Rossa Italiana.

    Diffondiamo questa cultura per favore affinchè tutti insieme si possa salvare un bambino in difficoltà!

    Grazie

    Federica

    Primavera

    Sarà la primavera Sarà l’età Saranno tante cose … ma sono stanca! Sono stanca di esser me stessa, stanca di fare battaglie, di essere madre, donna e moglie...
    Leggi tutto

    Tempo di scelte

    Sono giornate difficili, le mie. Ultimamente sono giornate piene di quesiti, riguardano le scelte per i miei figli… e quando me ne parlavano le mamme-amiche non...
    Leggi tutto

    Login

    Lost your password?